Wednesday, November 21, 2018
Home / Recensioni commissario

Campofilone. Dove gira la ruota di un mulino c’è sicuramente la farina e dove coccodèano le galline c’è nascosto nella paglia l’ovetto fresco

Quando i ghiacciai si sciolgono le storie si moltiplicano: la mummia del pastore e il conte squattrinato.

Vannes. Guardo nelle pagine delle vecchie storie per capire quelle nuove. Dentro una bugia c’è la verità che a occhio nudo non si può

Murgia tarantina. Il centro antico di Manduria si reticola in una serie di stradine strette e contorte e per non girare in tondo tengo

A Grottole, viaggio nella terra delle storie paradossali e delle leggende, dove gli incubi diventano sogni e la realtà si ferma sull’intonaco scorticato d’una

Le Vie Cave degli etruschi svelano l’accesso a mondi misteriosi in equilibrio tra la realtà e il sogno.

Castel Gandolfo - Tre ore per digerire prendendo il sole, la cura dell’adipe del commissario Marcel Lacustre

Dove ci sono tre fiumi che s’incrociano possono capitarne delle belle. Faccio un saltello gioioso tra il 1300, il primo ‘900 e, come si

1 2 3 4 5 6 7