Wednesday, July 18, 2018
Home / Articles Posted by Francesco Pontolillo D'Elia
Francesco Pontolillo D'Elia
Francesco Pontolillo D'Elia 116POSTS

pontolillo@ilas.com

Fu quando avevo 5 anni che scoccò la scintilla per la grafica 3D. L'uscita di Toy Story, film cult della Pixar, fu l'inizio del mio interesse per la nascente grafica in CGI. Dapprima nacque l'amore mai tramontato per il disegno, fu poi il tempo della grafica in 2D. Infine, diciottenne, approdai alla grafica tridimensionale, stregato dalle possibilità di poter raccontare e di ricreare qualsiasi cosa desiderassi. Dopo due anni ho iniziato a lavorare come 3D generalist, specializzandomi infine come Lighter TD, Concept artist e professionista Autodesk.

Ogni anno l'evoluzione tecnologica segna nuovi traguardi nel mondo della animazione in CGI. Ma da dove sono partiti tutta questa resa e perfezione artistica

1

Molte volte quando si approccia il mondo del 3 per la prima volta, non sia ben chiaro quale sia il valore del proprio lavoro.

0

Annoverata come la "Star Wars" di questa generazione, la saga degli Avengers della casa delle meraviglie, continua ad impressionare con Infinity War. Oggi scopriamo

Joi

La bellezza del cinema è data da tante magie. Nella creazione di Blade Runner 2049 possiamo assistere ad una di esse: il particolare incontro

A volte le pubblicità sanno essere informative, altre volte provocatorie, altre ancora disturbanti.. Ma oggi quella che vedremo, grazie al 3D, è solamente stramba

Anouk Wipprecht, stilista olandese appassionata di robotica ha creato una prima linea di abiti FashionTech. Abbigliamento e tecnologia si fondono assieme in un connubio

La Toyota ha da sempre a cuore l'impatto ambientale del suo settore industirale. Nasce da qui lo spot per le olimpiadi invernali "Fronzen", che

La computer grafica, diventa uno strumento registico, grazie al real time e ad Unreal Engine. Alex Popescu con il suo video per il brano

La Silicon Valley, non smette di onorare la tradizione di sede internazionale dell'innovazione. Oggi è il turno di Facebook con la divisione Oculus, che

Spaghetti, pizza e mandolino! Il nostro Bel Paese tiene salda questa immagine di se, eppure oltre la tradizione, l'innovazione farà la differenza. Lo sanno