Thursday, January 23, 2020
Home / Pubblicità  / Stasera una cenetta leggera leggera, poi tutti a nanna e sogni d’oro

Stasera una cenetta leggera leggera, poi tutti a nanna e sogni d’oro

Una campagna stampa in puro gusto anglosassone che racconta con una bellissima immagine e quasi senza parole uno dei prodotti più classici della tradizione italiana, la camomilla Sogni d'oro.

Sogni d’oro! Un augurio antico che sa di coccole di mamma e rende sereni. Relax istantaneo, dalla tavola al letto. La bella immagine in puro stile anglosassone mostra con precisione che tra la cena e il sonno sereno non esistono più distanze. Alt ai pensieri e allo stomaco enfio. Il risultato è una nanna rapida com’è sintetizzano nelle poche parole accanto all’arcinoto e, in fondo, amato pacchetto.

Invece due parole le spendo volentieri sulla costruzione della fotografia. Una grande scuola di scenografia e un’attenzione maniacale ai particolari. Questa cucina “senza tempo” è proprio bella, viene voglia di entrarci per sedersi al tavolo-letto per accucciarsi senza pensieri. Dormire! Forse poi riportati alla realtà dal fischio del bollitore sullo sfondo.

La campagna stampa per la camomilla Sogni d’oro ha vinto ben due premi Epica Awards. La Giuria del premio è composta da giornalisti di oltre 60 tra le principali testate mondiali di marketing e comunicazione.

I progetti italiani iscritti in gara sono stati 114. Di questi, solo 18 hanno superato la preselezione entrando in shortlist.

L’Epica Awards, istituito nel 1987, è il punto d’incontro tra il mondo della creatività e la stampa specializzata.  E rappresenta un punto di riferimento per qualità, autorevolezza e indipendenza nel panorama mondiale dei concorsi pubblicitari che celebrano la creatività. Ogni anno vengono presentate migliaia di candidature da oltre settanta Paesi.

Cliente: Camomilla Sogni d’oro

Agenzia: DLV BBDO, Milano
Direttore creativo: Stefania Siani, Federico Pepe, Andrea Jaccarino, Emanuele Viora
Art director: Andrea Jaccarino, Federico Pepe
Copywriter: Emanuele Viora
Photografo: Marco Casale / LSD
Ritocco: Paolo Dall’Ara / LSD

info@risuleo.com

Negli anni ’70 in preda agli ardori giovanili sono entrato nella catena di montaggio del fumetto softcore disegnando letti, prati e altri giacigli. Poi ho fatto l’art director e il direttore creativo in primarie agenzie di pubblicità (Leo Burnett, McCann-Erickson, FCB, J.Walter Thompson, TBWA, Young&Rubicam). Ho vinto qualche premio nei festival internazionali e come illustratore, il 1° Premio dell’Art Director’s Club International di New York. E ormai sono costretto a scrivere e disegnare ogni giorno per non perdere la linea.

Review overview