Friday, October 23, 2020
Home / Grafica 3D  / The Light Within – CGI perfetta per team e tecniche

The Light Within – CGI perfetta per team e tecniche

The Light Within, la nuova cinematica creata per il videogame online League of Legends, da dimostrazione della bellezza dei suoi effetti speciali. Ma come è possibile creare qualcosa di simile?

La società di produzione Troublemakers, sotto la direzione di Trizz ha ricreato la nuova cinematic per il famosissimo gioco online Legue of legends, della Riot Games. Dal risultato visivo altamento dettagliato, la nuova opening mostra il carattere e la forza della regina guerriera elementalista Luxanna.

Nel filmato vediamo il personaggio di Lux, una delle eroine di LoL, combattere Malphite tramite i suoi poteri elementali cambiando più volte natura, in un vortice di effetti speciali, man mano che la narrazione procede, fino a concludersi con il faccia a faccia finale tra i due.

Elementalist Lux - League of Legends

In questo making-of possiamo gustarci tutto il processo di creazione: dallo storyboard ai rendering finali, dai modelli agli effetti speciali.

Da apprezzare anche l’uso variegato di tecniche miste, che spaziano tra tecnologie estremamente moderne, come la fotogrammetria aerea, effettuata anche tramite droni, per la creazione rapida di scenari, ai vecchi impieghi di effetti speciali “handmade” per fluidi e fiamme e texture animate.

Tradizionale e moderno si fondo assieme, in una piacevole orchestra di effetti visivi.

Parlando di software: Autodesk Maya è il programma utilizzato dal team, unito a vari plug-in di simulazione e Zbrush per la definizione dei dettagli dei personaggi.

Questa cinematica di due minuti e quaranta secondi, ha richiesto in totale quattro mesi di creazione; un tempo modico per simili produzioni, considerando il team di creazione.

Essa rappresenta così un esempio perfetto di quanto adesso la tecnologia moderna e l’ingegno di una buona produzione, sappiano ricreare un prodotto di qualità, senza i grandi numeri di costi e personale richiesti in precedenza.

Tutto è possibile, nello scenario moderno,  grazie ai recenti passi avanti di software e hardware.  Solo qualche anno fa, infatti, l’idea di usare un drone per catturare foto aeree da cui ricavare modelli 3D, era fantascienza! Adesso non occorre più avere una grande squadra di persone o un enorme budget: basta avere le giuste conoscenze e la giusta testa per poter ricreare un intero universo di fantasia!

Allora, che state aspettando? Non vi resta che munirvi di ingegno e fantasia! All’opera!

Elementalist Lux -Making of - League of Legends

pontolillo@ilas.com

Fu quando avevo 5 anni che scoccò la scintilla per la grafica 3D. L'uscita di Toy Story, film cult della Pixar, fu l'inizio del mio interesse per la nascente grafica in CGI. Dapprima nacque l'amore mai tramontato per il disegno, fu poi il tempo della grafica in 2D. Infine, diciottenne, approdai alla grafica tridimensionale, stregato dalle possibilità di poter raccontare e di ricreare qualsiasi cosa desiderassi. Dopo due anni ho iniziato a lavorare come 3D generalist, specializzandomi infine come Lighter TD, Concept artist e professionista Autodesk.

Review overview