Thursday, December 12, 2019
Home / Grafica 3D  / View Award 2016, una grande possibilità italiana per tutti i 3D Artists

View Award 2016, una grande possibilità italiana per tutti i 3D Artists

A breve al via anche quest anno una delle principali iniziative italiane sul mondo del 3D e della Computer Grafica. Si tratta della 17esima edizione della View Conference di Torino.

A breve avrà il via anche quest anno, una delle principali iniziative italiane sul mondo del 3D e della Computer Grafica. Si tratta della 17esima edizione della View Conference di Torino, una kermesse internazionale che ospita al suo interno analisi ed eventi su tutto ciò che costituisce o ruota attorno al mondo della computer grafica come il Digital Cinema, le recenti tecnologie interattive della realtà VR, l’animazione 2D/3D, il Gaming ed i VFX.

Glenn Keane, per tanti anni Animatore di punta della Disney, alla VIEW Conference 2014

Saranno effettuati fin dal primo giorno workshop con grandi nomi dell’industria dell’intrattenimento, incontri con artisti e portfolio review. Una vera e propria occasione per tutti gli amanti ed i professionisti del settore!

Non manca inoltre una ciliegina sulla torta che sicuramente vi stuzzicherà.

Anche in questa nuova edizione, che si svolgerà dal 24 al 28 ottobre, la VIEW conference ha indetto un contest per tutti gli animatori in erba, sia del mondo a due dimensioni che di quello a 3 assi: il VIEW AWARD 2016.

«Shift», Il video Vincitore del VIEW AWARD 2015

Verrà premiato in tale occasione il miglior corto o filmato in VFX, creato tra il 2015 ed il 2016, con un premio finale di 2000 euro.
Il contest è aperto a studenti e professionisti. I View Award prevedono più categorie di vincita, che includono “Miglior Corto”, “Miglior Design”, “Miglior Personaggio” e “Migliori Effetti speciali”.
Sono inoltri previsti anche ulteriori premi, seppur di minor spessore:

  1. Il VIEW Social Contest, che per celebrare il potere di una tecnologia al servizio del bene comune e della società, premierà il miglior corto (animato o girato), videoclip musicale o pubblicità con effetti 2D/3D e VFX, che tratti di tematiche sociali.
  2. L’IEW Game Award, un premio per i videogames con la miglior storia, design e meccaniche di gioco, con un montepremi finale di 500 Euro.
  3. Il VIEW YouTube Video Award, un incentivo che premia i vari YouTuber che hanno messo in “video” il loro talento, a favore della tematica del riciclo, con una ricompensa di 500 euro.
  4. Premio ItalianMix, che promuove corti animati (di massimo 30 minuti), creati da creativi italiani o stranieri, focalizzati su tematiche e aspetti del nostro paese.

La deadline di tutti gli Award qui esposti, è fissata al 15 Settembre 2016.
Per entrare è prevista una tassa d’ingresso di 10 €.
Per maggiori info sulla View Conference potete visitare il sito: http://www.viewconference.it
Per Info più specifiche riguardo ai vari concorsi, potete invece cliccare qui: http://www.viewconference.it/awards-and-social-contest/

In bocca al lupo a tutti i partecipanti!

pontolillo@ilas.com

Fu quando avevo 5 anni che scoccò la scintilla per la grafica 3D. L'uscita di Toy Story, film cult della Pixar, fu l'inizio del mio interesse per la nascente grafica in CGI. Dapprima nacque l'amore mai tramontato per il disegno, fu poi il tempo della grafica in 2D. Infine, diciottenne, approdai alla grafica tridimensionale, stregato dalle possibilità di poter raccontare e di ricreare qualsiasi cosa desiderassi. Dopo due anni ho iniziato a lavorare come 3D generalist, specializzandomi infine come Lighter TD, Concept artist e professionista Autodesk.

Review overview