Wednesday, September 30, 2020
Home / Ilas News  / Il mio lavoro di street photography con l’iPhone: Robert Herman alla ilas

Il mio lavoro di street photography con l’iPhone: Robert Herman alla ilas

il 7 aprile un grande incontro di fotografia aperto al pubblico. Robert Herman, street photographer tra i più importanti al mondo, terrà una lezione alla ilas, Napoli.

Il 7 aprile il grande fotografo statunitense a Napoli alla Ilas per parlare della propria opera sul reportage realizzato con gli smartphone: il suo ultimo lavoro THE PHONE BOOK, è interamente realizzato usando un Iphone e HipStamatic, l’applicazione che consente di utilizzare il telefono come una macchina fotografica old fashion.

In questo incontro il fotografo statunitense Robert Herman presenterà le tecniche adottate nei suoi ultimi lavori, attraverso la descrizione di alcuni scatti emblematici tratti dal suo ultimo libro. Questo keynote è stato programmato su due turni in modo da consentire la partecipazione ad un pubblico più ampio. La partecipazione è soggetta alla disponibilità dei posti. Di seguito i dettagli:

Data

Giovedì 7 aprile 2016

Orari

Gruppo A
Dalle ore 09,00 alle 11,00

Gruppo B
Dalle ore 11,10 alle 13,10

Location

Aula 4

Ilas – Istituto Superiore di Comunicazione
via Alcide De Gasperi 45

Prenotazione

Ticket standard

Quota di partecipazione: euro 10,00

Fai click sul pulsante in basso per acquistare il ticket.

PRENOTA

Robert Herman PHONE BOOK, pubblicato da Schiffer Publishing, è uno dei primi libri fotografici che presenta le fotografie scattate interamente su un iPhone, con l’applicazione Hipstamatic. Rilasciato il 15 novembre su Schiffer Publishing, il libro racconta dei viaggi internazionali di Herman tra il 2010 e il 2015, catturando i colori illuminanti delle strade e i paesaggi delle città da lui visitate e le persone colorate che vivono in questi luoghi. Da Napoli, a Bilbao, Johannesburg a New York City, l’attenzione di Herman è brillantemente rappresentato sulle pagine di THE PHONE BOOK, una mappa su iPhone del mondo.
Nessuno avrebbe mai scommesso che Herman utilizzasse una fotocamera di iPhone per fotografare. Tuttavia, continua…

falasconi@ilas.com

Il primo ricordo di un regalo di compleanno è la scatola di colori a tempera ricevuta da mia zia. Chiaramente destinato ad una carriera che contemplasse il disegno e la grafica, dopo gli studi artistici e una specializzazione in Art Direction e Grafica Pubblicitaria sono entrato in ILAS in cui ho ricoperto diversi incarichi fino a diventare Art Director Senior. Appassionato di arte, cucina, fotografia e curioso viaggiatore ho già visitato letteralmente mezzo mondo e, sull’altra metà, ho le idee piuttosto chiare sul programma.

Review overview